Direttore: Aldo Varano    

BENTIVOGLIO: "nessuna solidarietà dai 4 candidati di Confindustria dopo l'attentato"

BENTIVOGLIO: "nessuna solidarietà dai 4 candidati di Confindustria dopo l'attentato"

 

 ReP
"Nessuno dei quattro  candidati alla presidenza di Confindustria è venuto in mente di manifestare la propria solidarietà a un loro collega calabrese, testimone di giustizia,  più volte minacciato di morte dalla ‘Ndrangheta e a cui, proprio in questi giorni, hanno bruciato per l’ennesima volta un intero deposito . A rivelarlo è lo stesso imprenditore reggino Tiberio Bentivoglio -  sfuggito miracolosamente nel 2011 a ben sei colpi di pistola che avrebbero potuto ucciderlo , sempre per mano della criminalità organizzata -  ospite del talk show del massmediologo Klaus Davi conduttore del programma KlausCondicio in onda su YouTube ( https://www.youtube.com/user/klauscondicio),  “Guardi ne Vacchi, ne Boccia, ne Regina, ne Bonometti, mi hanno chiamato ne scritto messaggi di solidarietà dopo quello che è successo. Spero vivamente che lo facciano. Abbiamo tanto bisogno. E’ necessario che siamo noi imprenditori a fare il primo passo verso il cambiamento. Dobbiamo essere tutti uniti, compatti. La ‘Ndrangheta cerca proprio questo che le cose passino sotto traccia. Questo fenomeno negli anni è rimasto sempre sommerso e questa scelta, che e stata fatta da parte dei criminali, ha retto molto. Meno se ne parla e più difficilmente si può sconfiggere. Qui in Calabria siamo in trincea a combattere e lo faremo fino alla fine. Noi siamo stanchi, stanchi, stanchi…. Si spero proprio che mi chiamino”.