Direttore: Aldo Varano    

TAURIANOVA (RC). Il sindaco Scionti: "solidarietà a Tripodi"

TAURIANOVA (RC). Il sindaco Scionti: "solidarietà a Tripodi"

Il Sindaco di Taurianova Fabio Scionti e l’Amministrazione Comunale di Taurianova, alla luce dell’inquietante atto intimidatorio di cui è stato destinatario il Sindaco di Polistena Michele Tripodi, esprimono la più forte e ferma condanna contro le mentalità becere che hanno posto in essere l’invio al Sindaco della città pianigiana della missiva anonima di minaccia e che concepiscono   l’utilizzo di metodi siffatti , espressione di mafiosità e delle forme di barbarie che hanno provocato la caduta dell’intera Calabria nel baratro dell’emergenza perenne bollandola con il marchio d’infamia della mafiosità. Ribadiscono che la legalità sia un valore supremo da difendere e affermare in ogni sede e che ogni cittadino abbia il dovere morale di combattere in ogni momento le logiche del malaffare e le metodologie mafiose e ndranghetistiche che   attraverso oscure e vili forme di minacce unite e all’evocazione dell’uso della violenza   mirano a impedire che l’azione amministrativa e politica volta alla crescita dei territori nel rispetto della legalità e contro ogni forma di mafia – che da sempre ha visto e vede il sindaco di Polistena   coraggiosamente impegnato – possa consentire di perseguire il raggiungimento dell’obiettivo di liberare la nostra terra dal gioco della ndrangheta . Esprimono al Sindaco Tripodi la propria solidarietà invitandolo e non recedere   dalla forte azione che lo ha visto e lo vede in prima linea in difesa delle prospettive di rinascita della Calabria.