Direttore: Aldo Varano    

PENTONE (Cz). Gli Angeli della Sila ritrovano 90enne e lo portano il salvo

PENTONE (Cz). Gli Angeli della Sila ritrovano 90enne e lo portano il salvo

Sanguinante e sotto choc. Così è stato ritrovato il pomeriggio di sabato 12 marzo u.s. un anziano di Pentone, C.G., che si era perso durante una passeggiata. Nella tarda mattinata, il pensionato di 90 anni era uscito di casa. I familiari, non vedendolo rientrare, hanno subito chiamato i carabinieri del luogo comandati dal Maresciallo Francesco Scigliano. Le ricerche sono scattate immediatamente e sono stati allertati anche i volontari dell’Associazione di Protezione Civile “Angeli della Sila”, intervenuti prontamente con una squadra che ha concentrato le ricerche su una zona impervia alla periferia del Paese, dopo il ritrovamento nei cespugli dell’orologio che indossava l’anziano.

Grazie all'impegno di tutti, le operazioni di ricerca e recupero sono terminate poco prima delle 16,30: l'uomo, dopo le prime cure del 118 che ha riscontrato un iniziale stato di ipotermia, confermava l’assenza di fratture e la superficialità delle ferite craniche e dopo la stabilizzazione del paziente provvedeva al trasporto presso l’Ospedale Pugliese-Ciaccio di Catanzaro per le cure del caso.

      

 

 

                                                                                                                 Il Presidente                                    

                                                                                                        D.ssa Maria Gagliardi