Direttore: Aldo Varano    

Dissesto idrogeologico: il Comune di Campana (CS) chiede fondi al Ministero

Dissesto idrogeologico: il Comune di Campana (CS) chiede fondi al Ministero
  Prevenzione del dissesto idrogeologico. Chiesti al Ministero dell’Ambiente circa 567 mila euro per il consolidamento del muro di cinta della scuola elementare. – Messa in sicurezza e consolidamento del versante a monte del tratto stradale SS108 Ter compreso tra il bivio di Scala Coeli e il Ponte Sappa. Richiesti oltre 2 milioni di euro. – Approvati i due progetti definitivi dalla Giunta Comunale. A darne notizia è il consigliere con delega all’ambiente Luigi SPINA.Il progetto della SS 108 Ter, principale via d’accesso al paese, prevede il consolidamento di reti paramassi e la realizzazione di un muro. Siamo in attesa – dichiara SPINA – che i due progetti vengano inseriti nel database del Repertorio Nazionale degli interventi per la Difesa del Suolo (ReNDIS). L’esecutivo CHIARELLO si è attivato tempestivamente per approvare i progetti definitivi. La prevenzione del dissesto idrogeologico è fondamentale in un territorio già gravemente colpito come il nostro. Ci auguriamo – conclude – che le procedure presso il Ministero possano essere celeri per avviare al più presto gli interventi ed evitare disagi o addirittura l’isolamento