Direttore: Aldo Varano    

REGGIO. Azione Nazionale sull'operazione "Sistema Reggio"

REGGIO. Azione Nazionale sull'operazione "Sistema Reggio"
 

ReP

"L'operazione portata ieri a compimento dalle forze dell'ordine e dalla magistratura rappresenta una brillante risposta dello Stato all'opprimente ed arrogante presenza di un sistema criminale nella nostra città, e ciò autorizza a coltivare la speranza che possano essere prontamente riassorbiti i sentimenti di frustrazione, rassegnazione e sfiducia che da troppo tempo  pervadono i nostri concittadini e inducono i nostri giovani ad abbandonare la propria terra. Ognuno è tenuto a svolgere al meglio il proprio ruolo in questa battaglia decisiva per il futuro della nostra comunità, e l'importanza del risultato ottenuto ieri riafferma la cogenza del compito che i parlamentari e le rappresentanze istituzionali, regionali e cittadine, hanno nell'assicurare adeguato sostegno alla magistratura ed alle forze dell'ordine, mettendo in campo un impegno concreto che si ponga in termini di reale beneficio della comunità, senza indulgenza alcuna in direzione della sterile retorica di iniziative negli anni rivelatesi funzionali alla sola costruzione di carriere, politiche o personali. Nel salutare positivamente l'esito avuto dalle complesse e delicate indagini espletate dagli inquirenti, va ribadita con altrettanta fermezza la linea che Azione Nazionale ha espressonella lettera aperta indirizzata al Ministro degli Interni in occasione del summit svoltosi in Prefettura l' 11 febbraio scorso a Reggio Calabria. Tralasciando le consuete manipolazioni ideologiche su base narcisistica operate da chi non perde occasione per confermarsi schiavo del pregiudizio, Azione Nazionale in detta circostanza ha tracciato un percorso chiaro che non ammette equivoci di sorta: 

- l'indifferibilitá di un diverso e più qualificato impegno dello Stato, anche straordinario, a favore della nostra città, attraverso il potenziamento degli organici di magistratura, prefettura e forze dell'ordine; 

- la messa in campo di azioni concrete a sostegno dello sviluppo e dell'occupazione, senza le quali si rischia che ,a Reggio ed in Calabria,  lo Stato si precluda l'obiettivo prioritario di annichilire la capacità attrattiva sin qui esercitata dalla ndrangheta pronta a sfruttare ,con cinismo, la superficiale e risalente disattenzione delle istituzioni centrali.

 

AZIONE NAZIONALE -REGGIO CALABRIA -