Direttore: Aldo Varano    

REGGIO. Arghillà, 15 arresti per furti di acqua ed energia elettrica

REGGIO. Arghillà, 15 arresti per furti di acqua ed energia elettrica
Quindici persone sono state arrestate stamane a Reggio Calabria dai Carabinieri del Comando Provinciale di Reggio Calabria che hanno effettuato un servizio di controllo straordinario del territorio nel quartiere Arghilla', finalizzato alla prevenzione e alla repressione delle dinamiche criminali attive in quel territorio e che spesso coinvolgono l'intero Centro cittadino.
 
Nel servizio sono stati impiegati 100 militari supportati da un'unita' dell'8* nucleo elicotteri di Vibo Valentia, un'unita' cinofila del Gruppo Operativo Calabria di Vibo Valentia, nonche' dagli specialisti dello Squadrone Eliportato Cacciatori di Calabria. Nel corso del servizio, i militari hanno eseguito 20 perquisizioni domiciliarie sottoposto a controllo 50 persone. Gli arestati devono rispondere del reato di furto di energia elettrica e di acqua aggravati all'interno degli alloggi popolari in cui dimorano.
 
All'interno delle abitazioni perquisite, i militari hanno accertato l'esistenza di allacci abusivi alla rete elettrica, nonche' alla conduttura idrica comunale, in grado di alimentare gli appartamenti ubicati nel comparto 6 del quartiere Arghilla'. Gli arrestati, al termine delle formalita' di rito, sono stati sottoposti agli arresti domiciliari nelle rispettive abitazioni in attesa del rito direttissimo.