Direttore: Aldo Varano    

COSENZA. Museo del Fumetto: le migliori copertine di Charlie Hebdo

COSENZA. Museo del Fumetto: le migliori copertine di Charlie Hebdo
Ci saranno anche una redattrice, Marika Bret, e la disegnatrice Coco, all'inaugurazione di una mostra dedicata alla satira politica e alla rivista umoristica francese Charlie Hebdo, in programma sabato 9 aprile al Museo del Fumetto di Cosenza. Una mostra con le migliori copertine della testata, realizzata in collaborazione con la redazione del giornale umoristico teatro, il 7 gennaio del 2015, di un attentato che provoco' 12 morti e diversi feriti, utile per rileggere fatti ed eventi della storia d'Europa degli ultimi anni attraverso lo sguardo irriverente e dissacrante di autori come Coco o il compianto Wolinsky, ucciso dai terroristi islamici. Un "omaggio alla liberta' di pensiero di espressione", nelle intenzioni degli organizzatori, ma anche l'occasione per rileggere fatti ed eventi della storia di Europa. In mostra, negli spazi espositivi, le migliori cover disegnate da Coco, Riss, Luz, Charb, Chaterine, Wolinsky, Tignous, Honore, Reiser, Ge'be'. Nel corso dell'incontro, presenti anche Paolo Butturini e Carlo Maria Parisi della Fnsi, verra' presentato il libro, postumo, di Charb (Ste'phane Charbonnier), storico direttore della testata, dal titolo "Ridete, per Dio" - Piemme Edizioni. Coco, collaboratrice del giornale dal 2009, e' stata testimone dell'eccidio nella redazione di Charlie Hebdo. Venne, infatti, presa in ostaggio da due terroristi riuscendo a salvarsi solo per essersi nascosta sotto una scrivania.