Direttore: Aldo Varano    

REGGIO. Battaglia (PD): "verso la realizzazione di un Centro di eccellenza su autismo"

REGGIO. Battaglia (PD): "verso la realizzazione di un Centro di eccellenza su autismo"
 

“Giovedì prossimo 7, aprile alle ore 16:30, presso il Salone dei Lampadari di Palazzo San Giorgio di Reggio Calabria verrà sottoscritta una Convezione tra la Città di Reggio Calabria, il Consiglio Nazionale delle Ricerche - Istituto di Scienze Applicate e Sistemi Intelligenti ‘Eduardo Caianiello’ (CNR-ISASI) e la Regione Calabria - Dipartimento Tutela della Salute e Politiche Sanitarie, con l’obiettivo di definire un piano di azioni per la promozione e realizzazione nella Città dello Stretto di un Centro di eccellenza deputato alla prevenzione, diagnosi, e cura dei disturbi dello spettro autistico”. E’ quanto annuncia Domenico Battaglia (consigliere regionale del Pd e presidente della Conferenza interregionale per il coordinamento delle politiche nell’Area dello Stretto) il quale “saluta positivamente la conclusione di un percorso iniziato mesi fa e che - aggiunge - mi ha visto attivamente impegnato, essendo stato delegato dal presidente Mario Oliverio - che ha sposato appieno il progetto - a seguire personalmente la questione con incontri propedeutici e riunioni, da ultimo anche alla Cittadella regionale, con l’Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Reggio Calabria, Giuseppe Marino - al quale va il mio apprezzamento e il mio ringraziamento per l’impegno, la passione e la collaborazione resi - il vicepresidente della Giunta, regionale prof. Antonio Viscomi, il delegato del presidente Oliverio in materia sanitaria, on. Franco Pacenza, il dirigente generale del Dipartimento Tutela della Salute e Politiche Sanitarie della Regione, prof. Riccardo Fatarella e il direttore del Consiglio Nazionale delle Ricerche - Istituto di Scienze Applicate e Sistemi Intelligenti ‘Eduardo Caianiello’ (CNR-ISASI), dott. Pietro Ferraro”. “Si corona dunque, nel migliore dei modi un progetto che finora ha camminato sulle gambe dell’impegno e della collaborazione fra Istituzioni ed Enti, reso possibile grazie anche alla sensibilità dei soggetti sottoscrittori: il sindaco di Reggio Calabria avv. Giuseppe Falcomatà, il Direttore del CNR-ISASI, dott. Pietro Ferraro e il dirigente generale del Dipartimento Tutela della Salute e Politiche Sanitarie della Regione Calabria, prof. Riccardo Fatarella” - evidenzia ancora l’esponente politico.  “E’ un orgoglio per tutta la Calabria e per la città di Reggio - rilancia Domenico Battaglia - veder nascere un polo di eccellenza con un ruolo chiave per l’Area dello Stretto, che può contare sul prezioso contributo di un entepubbliconazionale di prestigio quale il Cnr. Le parti ritengono di primario interesse collaborare nell’ambito della ricerca clinica e dell’assistenza sulle devianze dello sviluppo e sulle disabilità dell’infanzia e dell’adolescenza. Applicare, suggerire e validare metodi di prevenzione, diagnosi e cura dei disturbi dello spettro autistico: queste - spiega il consigliere regionale del Pd - le finalità del Centro che sarà integrato con l’attuale infrastrutturazione socio-assistenziale di Reggio Calabria coinvolgendo altri soggetti sia pubblici che privati nonché il sistema delle Università calabresi”. “Si partirà dalla definizione delle necessità - conclude Domenico Battaglia - per attivare ricerche finalizzate allo sviluppo di nuove metodologie e tecnologie - nell’ambito dei sistemi intelligenti per la salute e nel quadro di nuovi programmi nazionali ed europei - per lo studio, la diagnosi precoce ed il trattamento dei deficit comunicativi, sociali e cognitivi dei bambini con disturbi dello spettro autistico”.