Direttore: Aldo Varano    

CATANZARO. Brutto commissario UDC, Abramo: "uomo giusto al posto giusto"

CATANZARO. Brutto commissario UDC, Abramo: "uomo giusto al posto giusto"
“La nomina di Tommaso Brutto come commissario provinciale dell’Udc contribuirà a rafforzare il centrodestra a Catanzaro e provincia”. Lo ha affermato il sindaco Sergio Abramo commentando la nomina ricevuta dal consigliere comunale. “La proposta avanzata da Franco Talarico e condivisa e sostenuta da Lorenzo Cesa si inserisce nel più articolato lavoro di compattamento di tutte le forze del centrodestra al quale, sono sicuro, Tommaso Brutto saprà contribuire in maniera efficace, consapevole, responsabile e appassionata”. “La riorganizzazione dell’Udc nel nostro territorio – ha aggiunto Abramo – sarà un supporto fondamentale nel cammino di rafforzamento del centrodestra, che a Catanzaro ha in Tommaso Brutto un alleato fedele e sincero che, nel corso degli anni, ha saputo dimostrare con i fatti le proprie capacità amministrative. L’ampio consenso che ha sempre riscosso fra gli elettori ne è una testimonianza concreta”. Abramo ha accolto di buon grado l’accento che Brutto ha messo sulla necessità di ricucire ancora di più i rapporti, nella provincia, fra l’Udc e Forza Italia: “La grande famiglia del Partito popolare europeo ha nel nostro territorio due ingranaggi essenziali che sono anche i capisaldi di una coalizione che puntiamo a fare diventare ancora più larga e rappresentativa di tutte le anime del centrodestra. A Tommaso invio gli auguri di buon lavoro, consapevole che saprà ripagare la fiducia riposta in lui dai vertici regionali e nazionali di un partito importante come l’Udc”.