Direttore: Aldo Varano    

REGGIO. I Carabinieri chiudono esercizio commerciale

REGGIO. I Carabinieri chiudono esercizio commerciale
 I carabinieri di Reggio Calabria hanno notificato il provvedimento di sospensione e conseguente chiusura per 15 giorni al titolare dell'esercizio commerciale denominato 'Bar Sport', in via D. Cozzupoli nella frazione Mosorrofa. E' quanto si legge in una nota. Il locale e' ritenuto ritrovo abituale di persone pregiudicate e pericolose per l'ordine pubblico. Tra il 2008 e il 2016, sono stati controllati gli abituali avventori, i quali avrebbero pregiudizi di polizia e condanne penali per reati associativi, contro il patrimonio e la persona. Tra questi anche elementi di spicco o affiliati alla cosca criminosa operante tra il Comune di Cardeto e il quartiere San Sperato di Reggio Calabria. L'attivita' proseguira' nei confronti di tutte quelle attivita' commerciali dove sono avvenuti tumulti o gravi disordini, o che sono abituale ritrovo di persone pregiudicate o pericolose o che, comunque, rappresentano un pericolo per l'ordine e la moralita' pubblica, il buon costume o la sicurezza dei cittadini.