Direttore: Aldo Varano    

CORIGLIANO-ROSSANO. Picchia la moglie: arrestato

CORIGLIANO-ROSSANO. Picchia la moglie: arrestato

Mentre le volanti del Commissariato di Corigliano-Rossano (Cosenza) e del Reparto Prevenzione Crimine Calabria Settentrionale stavano effettuando dei controlli sulla strada, al 113 è arrivata una richiesta di aiuto di una donna. Giunti sul posto, a Rossano Scalo, gli agenti hanno sentito delle urla provenire dal primo piano di uno stabile. Poi hanno trovato la porta d'ingresso di uno degli appartamenti aperta ed all'interno una donna che, piangendo, chiedeva aiuto con un neonato in braccio. Altri due minori, terrorizzati, si stringevano alle gambe della loro mamma. La vittima presentava del rossore sul viso, all'altezza dell'orecchio ed alla guancia sinistra, e anche un piccolo taglio o graffio sulla gola. Come da lei stessa dichiarato, era stata picchiata e minacciata dal compagno, un uomo di 40 anni, con a carico numerosi precedenti penali e di polizia, che peraltro era già stato autore di maltrattamenti sempre nei confronti della moglie. Vista la flagranza di reato, la denuncia della donna e i continui atti persecutori, minacce e maltrattamenti subiti, l'uomo è stato rintracciato e arrestato per maltrattamenti in famiglia. E' stato poi portato nel carcere di Castrovillari.