Direttore: Aldo Varano    

TURISMO. In Calabria il meeting degli operatori tedeschi

TURISMO. In Calabria il meeting degli operatori tedeschi

Ultime settimane di preparativi per il prestigioso Meeting Internazionale della Deutscher ReiseVerband (DRV) che si svolgerà a Reggio e a Scilla dal 10 al 14 ottobre 2018. La Calabria si è infatti aggiudicata la possibilità di ospitare uno degli appuntamenti in ambito turistico più prestigiosi d'Europa, oggi alla sua sessantottesima edizione, che ogni anno si tiene in una località considerata di grande interesse per lo sviluppo di nuovi mercati turistici, soprattutto per i tedeschi e che porterà in Calabria circa 600 tra i massimi esponenti del settore turistico tedesco, dai tour operator alle agenzie di viaggio, alle compagnie aeree. L'evento sarà preceduto, accompagnato e seguito da diverse azioni di marketing ad opera della DRV: dalla realizzazione eventi destinati alla stampa alla pubblicazioni dedicate agli operatori del settore, come il prestigioso catalogo DRV, alle azioni sui principali social media presidiati dalla federazione del turismo tedesca. Il Meeting DRV consentirà alla Regione Calabria, che ospita l'evento, e all'Agenzia Nazionale del Turismo (ENIT), di utilizzare tutti i canali messi appositamente in campo dalla Federazione del turismo tedesco per lanciare input alla promozione della ''destinazione Calabria''.

Come è già avvenuto in occasione del ''press trip'' che ha portato nella regione decine di giornalisti tedeschi: un gruppo dei principali referenti della stampa di settore che è stato guidato nei luoghi che ospiteranno il meeting (Piazza Italia, Teatro Cilea, palazzo S. Giorgio, palazzo Alvaro, Museo Archeologico, Lungomare, a Reggio Calabria; Marina e Chianalea a Scilla; Pizzo e Tropea) e hanno avuto un'anteprima delle potenzialità turistiche della Regione in tutti i segmenti di mercato sui quali l'ente regionale sta investendo: mare, natura, sport, benessere, cultura ed enogastronomia.

O come accaduto sia l'8 giugno scorso - presso la sala ''Piazza Paolo Orsi'' del Museo Archeologico di Reggio Calabria - e il 7 settembre scorso - presso l'Ambasciata Italiana a Berlino - dove anno avuto luogo due conferenza per la stampa durante le quali è stata presentata la destinazione Calabria e il presidente della Giunta Regionale, Mario Gerardo Oliverio ha illustrato le strategie dell'Ente in merito allo sviluppo turistico della Calabria e le importanti ricadute dell'evento sul settore.

"Si tratta di un evento importante - ha ribadito in queste occasioni il presidente Gerardo Mario Oliverio - che necessita di uno sforzo e un investimento importante, perché importante è il suo prestigio e gli effetti che produrrà sul nostro settore turistico. Aver ottenuto di ospitare il meeting annuale della Drv ci consente di accelerare e meglio qualificare questo percorso di sviluppo. Non solo per il prestigio che questo evento rappresenta per il paese ospitante e per gli effetti concreti che esso produce nei confronti della domanda turistica, come confermano gli incrementi a due cifre registrati negli anni successivi da tutte le destinazioni che hanno già ospitato l'evento. Ma soprattutto perché riteniamo che questa sia una esperienza che possa far crescere la professionalità del turismo locale attraverso la cooperazione con chi con il turismo lavora e sa lavorare da molto più tempo". (fonte adnk)