Direttore: Aldo Varano    

REGGIO. Il Cis promuove l’incontro “Scienza e letteratura: Leopardi e le stelle”

REGGIO. Il Cis promuove l’incontro “Scienza e letteratura: Leopardi e le stelle”

LEOPARDI
Mercoledì 24 ottobre 2018, alle ore 18.00, presso la sala della chiesa di San Giorgio al Corso di Reggio Calabria, il Centro Internazionale Scrittori della Calabria, nell’ambito degli incontri “Cattedra di poesia, letteratura, arte e scienza del Cis della Calabria”, promuove la conversazione “Scienza e letteratura: Leopardi e le stelle”. Con il supporto di video proiezione relaziona Mila Lucisano, docente di Italiano e Latino, Liceo Scientifico “L. Da Vinci” di Reggio Calabria, Critico letterario, componente del Comitato Scientifico del Cis. Coordina l’incontro Loreley Rosita Borruto, presidente del Cis. Giacomo Leopardi nacque a Recanati il 29 giugno 1798 e mori a Napoli il 14 giugno 1837, all'età di 39 anni non ancora compiuti. La sua vita fu difficile e dolorosa, anche a causa di una sensibilità che pochi altri hanno avuto. Tutti sanno della sua difficile infanzia, occupata dagli studi "matti e disperatissimi", che lo lasciarono coltissimo, anche se malandato nella salute, e della sua produzione, per lo più erudita. Nel 1813, all'età di soli 15 anni, Giacomo Leopardi scrisse una "Storia dell’astronomia dalla sua origine fino all'anno MDCCCXI", "la più sublime, la più nobile, tra le Fisiche scienze”. La prof.ssa Lucisano indagherà il significato della vitalità leopardiana, grande poeta e filosofo impegnato a pensare e a far pensare.