CALABRIA, Coldiretti: stiamo perdendo migliaia di posti di lavoro

CALABRIA, Coldiretti: stiamo perdendo migliaia di posti di lavoro

"Le immagini sono eloquenti e testimoniano il dramma che stanno vivendo gli agricoltori. Investimenti andati in fumo, migliaia di posti di lavoro che si perdono, liquidità assente e questo non permette il pagamento di dipendenti e fornitori". E quanto afferma in un post su Facebook, pubblicando un video, Coldiretti Calabria. "Questo - aggiunge - è ciò che sta accadendo nelle aziende floricole, ma anche altri comparti soffrono terribilmente gli effetti del Coronavirus. Enormi, quindi, le difficoltà che le aziende agricole e agroalimentari stanno affrontando, ma nonostante tutto si continua a lavorare nei campi e nelle stalle con lo stesso impegno di sempre, garantendo cibo sano e genuino sulle nostre tavole, risorsa indispensabile per tutti". E' "evidente - conclude Coldiretti - che occorre subito adottare misure regionali in continuità e integrative di quelle nazionali, perché gli effetti di questo virus si stanno facendo già sentire in maniera consistente su tutti gli altri comparti".