Direttore: Aldo Varano    

Cs. Federazione degli Studenti su conclusione anno scolastico

Cs. Federazione degli Studenti su conclusione anno scolastico
ReP
 

La conclusione di questo anno scolastico non poteva volgere al termine nel peggiore dei modi. Questo è il parere della Federazione degli Studenti della provincia di Cosenza. Abbiamo letto con grande perplessità e sconcerto il triste episodio che ha coinvolto una tra le scuole più distinte della nostra provincia, il rinomato e stimato Liceo-Ginnasio Statale "B.Telesio". Crediamo collettivamente che sia un dovere quello di denunciare ed esprimere la più sincera solidarietà alla Prof. Rosanna Gallucci, attuale vicepreside del liceo cosentino, vittima di una grave ed oltraggiosa aggressione fisica, verbale e morale da parte dei genitori di un'alunna dell’istituto, i quali, vista la mancata ammissione della propria figlia all'anno successivo, hanno scaricato le colpe dell’accaduto in una delle figure di garanzia del liceo, in modo del tutto oltraggioso. La Federazione degli Studenti, una tra le più grandi associazioni studentesche del cosentino, che da sempre chiede a gran voce il rispetto dei diritti degli studenti, ha il dovere di denunciare un episodio così sgradevole che lede gravemente il rispetto delle istituzioni all’interno delle quali, quotidianamente, si deve svolgere la nostra formazione culturale e scolastica, in condizioni di pieno senso civico. Ci auspichiamo che un tale gesto non abbia più motivo d’esistere e rimanga isolato per il bene, non solo di noi studenti, ma di una società tutta che ha bisogno di ricostruire e riconquistare i propri valori sulla base della civiltà, dell’educazione e della crescita.