Direttore: Aldo Varano    

RC. Il 3 luglio omaggio alle compositrici del ‘600 in Europa

RC. Il 3 luglio omaggio alle compositrici del ‘600 in Europa
ReP
 

Si aprirà il 3 luglio 2014 alle ore 21,00 presso il Chiostro di San Giorgio al Corso con un omaggio alle compositrici del ‘600 in Europa, e quindi alla creatività femminile, il ciclo di manifestazioni che l’Associazione Culturale Anassilaos promuove per l’estate 2014. Gli incontri, che si terranno ogni martedì e giovedì, all’insegna della sobrietà dovuta alle difficili condizioni economiche in cui versano sia il Paese che la Città di Reggio Calabria e senza alcun supporto di tipo economico da parte di enti ma contando sullo spirito di sacrificio di soci e amici, sono la prosecuzione, nei mesi estivi, della già intensa attività invernale e primaverile e prevedono la presentazione di testi di narrativa e poesia, saggi di storia e di letteratura, conversazioni di diritto, storia, filosofia e arte. Tra le manifestazioni – che coinvolgeranno le diverse sezioni in cui si articola il Sodalizio reggino – particolamente significativa la Festa della Poesia, giunta alla sua 4^ edizione, che si articolerà in quattro giorni, dal 17 al 20 luglio. L’incontro inaugurale del 3 luglio, promosso in collaborazione con l’associazione Magistrae Musicae ed il “ Conservatorio Francesco Cilea " di Reggio Calabria, affronterà il tema della “musica al femminile”, un percorso intrapreso fin 1998 dal “ Conservatorio Cantelli” di Novara che si è proposto la valorizzazione di questo repertorio poco conosciuto e per l’occasione ha messo a disposizione le foto della mostra, In-audita musica. Le compositrici del ‘600 in Europa che saranno commentate da Antonietta Berretta con particolare riguardo alle compositrici Elisabeth- Claude Jacquet de La Guerre (1666-1729) e Isabella Leonarda (1620-1729).