Direttore: Aldo Varano    

RC. Circolo NCD Taurianova Futura su campo sportivo "Matteotti

RC. Circolo NCD Taurianova Futura su campo sportivo "Matteotti
ReP
 

Maria Teresa Perri, presidente del circolo "Taurianova Futura", interviene in merito alla delibera della Giunta Comunale n 252 del 23.9.2005 con la quale l'Amministrazione Comunale del tempo aderì alla richiesta della Società Lico Santo Srl di Maierato (VV), affidataria dell’appalto per la realizzazione delle SRB nella Regione Calabria da parte della TIM Italia S.p.A., per la locazione di un’area del Campo Sportivo allora “Matteotti” per l’installazione di una stazione radio per la telefonia mobile.
"Dagli atti - afferma la Perri - si evince che per la locazione l’azienda si impegnava a garantire al Comune un canone annuo di €. 12.000,00 e che tale importo, per come enunciato in delibera, doveva essere utilizzato per far fronte alle spese annuali di manutenzione del suddetto campo sportivo. A tutt'oggi non è dato sapere se il canone annuo sia stato regolarmente versato nelle casse comunali, se il prezzo è congruo in rapporto a locazioni di impianti similari; se sia stato costituito eventuale apposito capitolo di bilancio, e se il suddetto l'importo utilizzato per gli effettivi scopi di manutenzione della struttura sportiva.
La questione sollevata - continua l'esponente del partito di Angelino Alfano - trova fondamento nell'amara constatazione che la pratica dello sport a Taurianova a livello amatoriale, dilettantistico e agonistico in genere, non trova i necessari supporti strutturali e incentivanti per i giovani che amerebbero dedicarsi alle diverse discipline sportive. Una delle realtà più importanti dello sport taurianovese è la squadra di calcio cittadina che milita nel massimo campionato regionale, ove ha ben figurato sfiorando i play-off per la promozione nel campionato di serie “D”, nonostante le difficoltà incontrate per la non perfetta agibilità sportiva dello stadio, che l’hanno costretta a sostenere alcune partite casalinghe fuori sede o addirittura a porte chiuse.
Pur tuttavia - conclude Maria Teresa Perri - la Polisportiva Taurianovese si è contraddistinta per valori di lealtà e correttezza sportiva manifestati nel corso di tutto il campionato, riconosciuti dal responsabile regionale della Federazione Italiana Gioco Calcio, che ha consegnato alla Società il premio disciplina 2013/2014. E proprio per non disperdere questo patrimonio è necessario intervenire al più presto, per non vanificare gli sforzi di tutti coloro che sono impegnati in prima persona nella promozione e diffusione dello sport taurianovese con il legittimo impiego dei fondi che dovranno servire per il potenziamento e l'agibilità delle strutture sportive esistenti."

Maria Teresa Perri
Presidente Circolo NCD – Taurianova Futura