Direttore: Aldo Varano    

CS. Lavori di ammodernamento autostrada A3: sottoscritto accordo in Confindustria

CS. Lavori di ammodernamento autostrada A3: sottoscritto accordo in Confindustria
ReP
 

Sottoscritto, presso la sede di Confindustria Cosenza, il protocollo d’intesa relativo alla contrattazione d’anticipo per i lavori di ammodernamento ed adeguamento del macrolotto 3° - parte 2° dell'Autostrada A3 Salerno - Reggio Calabria, tra ITALSARC Scpa, organizzazioni sindacali ed Ance Cosenza, la sezione dei costruttori edili aderenti a Confindustria.
E' la prima volta che si procede alla stipula a livello locale di questo tipo di contrattazione preventiva rispetto all'avvio operativo del cantiere, di un’opera di primaria importanza, sia in termini occupazionali che economici. L’appalto, infatti, ha un valore di circa 500 milioni di euro.
L'incontro, coordinato dal Responsabile delle Relazioni Industriali di Confindustria Cosenza Pierpaolo Mottola, si è tenuto alla presenza di Maurizio Benucci, amministratore di ITALSARC Scpa ditta esecutrice dei lavori e di Manola Cavallini, Mauro Livi, Lanfranco Vari e Bernardo Donato Ciddio delle Segreterie Nazionali di Fillea CGIL, Filca Cisl e Feneal Uil.
Grande soddisfazione è stata espressa dai rappresentanti sindacali territoriali presenti all’incontro, Antonio Di Franco della Fillea, Mauro Venulejo della Filca e Bruno Marte della Feneal, "vista la rilevanza dell’opera per il progressivo completamento della SA-RC e per le importanti ricadute occupazionali che un cantiere di tali dimensioni avrà nella provincia di Cosenza".
Il protocollo sottoscritto definisce i profili logistici del cantiere, le tematiche della formazione, della sicurezza sul lavoro, della contrattazione territoriale e del mercato del lavoro. Tutti questi aspetti risultano ulteriormente rafforzati da un protocollo di legalità che prevede anche il monitoraggio dei flussi di manodopera interessati all’opera.
Il Presidente di Ance Cosenza Giovan Battista Perciaccante nel sottolineare l’importanza strategica dell’opera "che rappresenta una concreta opportunità anche per le aziende edili del territorio che saranno impegnate nella realizzazione dei lavori che ITALSARC, nella sua veste di General Contractor, affiderà alle imprese locali nell’ambito delle intese assunte nel protocollo", ha ribadito come "il ruolo di Ance Cosenza si conferma di fattivo supporto all’imprenditoria locale, così come testimoniato dall'accordo di concertazione preventiva sottoscritto e finalizzato a favorire percorsi virtuosi per lo sviluppo e la crescita del territorio".