Direttore: Aldo Varano    

KR. Dal 20 luglio parte il progetto “Prevenzione in comunità”

KR. Dal 20 luglio parte il progetto “Prevenzione in comunità”
ReP
 

E' stato presentato questa mattina, nel corso di una conferenza stampa che si è tenuta nella Sala “Dionigi Caiazza” della Casa della Cultura, il progetto “Prevenzione in Comunità”.
“Prevenzione in Comunità – Walk out, meet, be!” è un progetto regionale avente la Regione Calabria come ente committente, l'Asp di Crotone come ente gestore e C.R.E.A. Calabria (Coordinamento Regionale degli Enti Accreditati) come ente esecutore.
Il progetto, che vede la collaborazione di quindici comunità dislocate su tutto il territorio regionale si inserisce nell'ambito degli interventi di prevenzione universale rivolti a giovani e prevede la predisposizione di attività di aggancio svolte direttamente nei luoghi dell'aggregazione informale dei giovani.
L'esperienza vuole sperimentare una pratica modalità di approccio di strada attraverso il coinvolgimento delle comunità terapeutiche in attività di informazione, sensibilizzazione a aggancio svolte direttamente sul campo.
Le dimensioni operative che compongono il progetto sono due: la prima riguarderà una serie di azioni legate all'approccio ed alla informazione dei giovani mediante la realizzazione di eventi e la somministrazione di un questionario.
La seconda sarà funzionale alla strutturazione di un identikit delle abitudini attraverso l'elaborazione e l'analisi delle informazioni raccolte.
Nel territorio di Crotone sono quattro le comunità coinvolte nel progetto: Agorà Kroton, Coriss, Exodus e C.A.S.T. , i cui rappresentanti erano presenti oggi alla conferenza stampa.
Saranno loro ad organizzare ed animare le trentasei iniziative previste sul territorio di cui quindici si terranno nella città di Crotone da luglio al prossimo ottobre.
La prima è prevista il prossimo 20 luglio con un manifestazione sul lungomare cittadino.
Alla conferenza stampa ha partecipato l'assessore alle Politiche Sociali Filippo Esposito il quale ha assicurato la massima vicinanza dell'amministrazione comunale all'iniziativa.