Direttore: Aldo Varano    

Porto di Amantea (Cs), Nesci e Menichino (M5S): Sindaco risolva, non scarichi sui giornalisti

Porto di Amantea (Cs), Nesci e Menichino (M5S): Sindaco risolva, non scarichi sui giornalisti
ReP
 

«Il sindaco di Amantea (Cosenza), Monica Sabatino, deve entrare nel merito delle gravi questioni che riguardano il porto della città, piuttosto che attaccare con pretesti la libertà di cronaca del servizio pubblico calabrese». Lo dice la deputata M5S Dalila Nesci, della commissione parlamentare di Vigilanza Rai, a proposito delle reazioni del primo cittadino a un servizio giornalistico sul porto di Amantea, trasmesso di recente dalla Rai regionale.

Insieme a Francesca Menichino, consigliere comunale M5S di Amantea, la parlamentare aggiunge: «Il nuovo sindaco ha iniziato il mandato con vecchi modi, mostrando scarso senso istituzionale e un’ostilità politica insensata. I fatti esposti oggettivamente nel servizio di Rai Calabria non sono di poco conto. Riguardo alla struttura emersero interessi criminali. Le pesanti irregolarità amministrative rilevate dai magistrati suggeriscono al sindaco, finora sordo e immobile, la revoca dei pubblici incarichi a chi è sotto accusa».

Concludono Nesci e Menichino: «Prendiamo atto del comportamento nervoso del sindaco Sabatino, che sul porto deve risposte concrete ai cittadini di Amantea. Intanto dica a chiare lettere se intende mantenere l’attuale responsabile del servizio manutentivo, coinvolto nell’inchiesta della Procura di Paola».