Direttore: Aldo Varano    

CZ. Tonino Scalzo (PD) sulla prima edizione di "INNOV@NDO"

CZ. Tonino Scalzo (PD) sulla prima edizione di "INNOV@NDO"
ReP
 

Le idee che originano dal confronto tra sensibilità varie, anche diverse, ma alla fine legate tutte dall’intento di apportare un contributo di innovazione tangibile alla società, sono quelle che la politica deve recepire con rinnovato senso di responsabilità, se vuole riacquistare la fiducia dei cittadini.

Sono quelle piu’ genuine che, come tali, devono impegnare i rappresentanti istituzionali a perseguirle con determinazione e passione.
Nasce da questa consapevolezza la prima edizione di INNOV@NDO “l’altro modo di scrivere il futuro”, il campus democratico aperto nel corso del quale, attraverso la libera partecipazione a vari tavoli tematici (si va dalla Sanità all'Agricoltura, passando per l’Universita' e l'Istruzione, il Turismo, gli Enti Locali ecc.), i partecipanti avranno la possibilità di elaborare per ciascun ambito, proposte concrete di sviluppo per poi discuterle insieme ad alcuni tra i piu’ importanti esponenti calabresi del Partito Democratico.
INNOV@NDO vuole, appunto, innovare ‘in primis’ il metodo di confronto tra la rappresentanza politica e i cittadini mediante un’elaborazione programmatica da sviluppare insieme, liberamente, senza quelle liturgie e metodologie astruse che nel corso del tempo hanno ridotto la partecipazione attiva delle persone alle dinamiche politiche.
Il campus di INNOV@NDO 2014 , “l’altro modo di scrivere il futuro”, si svolgerà domenica 27 luglio a San Mazzeo di Conflenti .
L’apertura dei tavoli tematici è prevista per le 15,00; alle 18.30 circa le proposte e le misure cui ciascun confronto darà vita saranno discusse in un apposito Talk tematico condotto dal giornalista Ugo Floro insieme a : Doris Lo Moro, Sandro Principe, Ernesto Magorno e Antonio Scalzo.
Al termine dei lavori seguirà un momento conviviale.

Tonino Scalzo
Consigliere Regionale Partito Democratico