Direttore: Aldo Varano    

GALATI (Fi). Irresponsabile esclusione Calabria dal tavolo della sanità

GALATI (Fi). Irresponsabile esclusione Calabria dal tavolo della sanità
"Decisione incomprensibile ed irresponsabile quella di escludere la Calabria dal tavolo sulla sanità, che si terrà a Roma il 4 agosto. È quanto afferma il deputato di Forza Italia Giuseppe Galati, che osserva: "La situazione è ai limiti del paradosso, in quanto non è concepibile che la Calabria sia tagliata fuori da una concertazione importante sul comparto della salute a causa dell'inerzia e della litigiosità del Governo Renzi che non ha indicato il successore del precedente Commissario Giuseppe Scopellitì'. "Agire in tale modo - aggiunge Galati - significa non avere rispetto dei cittadini i quali attendono decisioni importanti in materia che non possono essere procrastinate nel tempo. Più volte negli ultimi tempi ho sollecitato al Ministro Lorenzin la necessità dello sblocco del turn-over in Calabria, in quanto ritengo che per avere una sanità di qualità sia necessario mettere a disposizione un personale numericamente adeguato per garantire i servizi ai cittadini ed il conseguente rispetto dei Livelli Essenziali di Assistenza. Devo amaramente constatare che non solo il Governo non ha ottemperato a questa legittima richiesta, ma non ha ritenuto opportuno neanche invitare la nostra Regione ad un tavolo decisionale importante in quanto sopraggiunge in un momento delicato nel comparto della sanità". "Il Governo - conclude Galati - deve dare risposte importanti e incisive sulla sanità calabrese: Pd e Ncd hanno deciso di cooperare nel momento in cui hanno dato luogo a questo esecutivo, lo facciano innanzitutto nell'interesse dei cittadinì'.