Direttore: Aldo Varano    

KR. Approvato il bando per l'aggiornamento della graduatoria per l'assegnazione di alloggi di edilizia popolare

KR. Approvato il bando per l'aggiornamento della graduatoria per l'assegnazione di alloggi di edilizia popolare

ReP

E’ stato approvato con delibera di Giunta Comunale il  Bando di Concorso Integrativo finalizzato all’aggiornamento della graduatoria permanente di assegnazione alloggi di Edilizia Residenziale Pubblica, secondo il disposto dell’art. 23 della Legge Regionale n. 32/96

Lo comunica l’assessore all’Urbanistica Sergio Contarino il quale spiega che l’amministrazione Vallone ha previsto un bando integrativo al quale possono partecipare sia nuovi aspiranti sia coloro i quali già collocati nella graduatoria attualmente in vigore abbiano interesse a far valere condizioni più favorevoli.

“Dopo aver assegnato ventiquattro alloggi destinati a categorie deboli come anziani, sfrattati, giovani coppie e diversamente abili procediamo con questo nuovo bando, così come previsto dalla normativa, per l’aggiornamento della graduatoria” dichiara l’assessore all’Urbanistica Sergio Contarino.

L’assessore all’Urbanistica comunica che anche coloro i quali sono collocati nell’attuale graduatoria saranno tenuti a presentare l’istanza.

I requisiti per la partecipazione al bando per l’assegnazione di un alloggio di edilizia residenziale pubblica oltre alla residenza anagrafica o attività lavorativa esclusiva ovvero principale nel Comune sono quelli dell’assenza del diritto di proprietà, usufrutto, uso o abitazione su un alloggio adeguato alle esigenze del proprio nucleo familiare, dell’assenza di precedenti assegnazioni in proprietà immediata o futura di un alloggio realizzato con contributi pubblici o di precedenti finanziamenti agevolati - in qualunque forma concessi - dallo Stato e del reddito convenzionale non superiore al limite stabilito per l’assegnazione degli alloggi contemplati dalla Legge Regionale n. 32/1996

Il bando sarà pubblicato dal prossimo 1 settembre e per sessanta giorni consecutivi potranno essere inoltrate le domande secondo le modalità previste dal bando stesso.

“Oltre alla pubblicazione del bando per l’aggiornamento della graduatoria, il Comune ha già individuato aree per renderle disponibili ad eventuali costruzioni di edilizia residenziale pubblica attraverso finanziamenti regionali e, in questo senso, stiamo lavorando anche in stretta collaborazione con l’Aterp” dichiara l’assessore Contarino