Direttore: Aldo Varano    

La Leonida Edizioni presenta a Trento il tarlo di Ruth dello scrittore Rocco Sestito

La Leonida Edizioni presenta a Trento il tarlo di Ruth dello scrittore Rocco Sestito
ReP
 

La Leonida Edizioni presenterà a Trento il 18 settembre 2014 - ore 17:30 presso la Biblioteca di via Roma - sala degli affreschi, Il tarlo di Ruth (Leonida Edizioni 2014) dello scrittore di origini calabresi Rocco Sestito.
Relazionerà Antonia Dalpiaz.; le letture saranno curate da Alessio Dalla Costa e Annalisa Morsella.
Di seguito una parte estrapolata dal romanzo
[...] come un oscuro specchio, rifletteva le diafane luci dei lampioni ancora accesi, caricando l’atmosfera, facendo presagire che qualcosa stava per accadere, doveva accadere. Un gatto, nero probabilmente, sbucò da dietro un mucchio di casse accatastate lì vicino, corse velocemente e, attraverso l’inferriata di una bassa finestrella, s’infilò in uno scantinato.
Dalla parte opposta alla ragazza, lentamente, sbucando dalla cappa di nebbia che piano piano aveva nascosto ogni cosa, un’ombra cominciò a prender forma. Un uomo probabilmente, basso, tarchiato, celato sotto un borsalino e un impermeabile più grandi delle sue reali misure, una figura sgradevole. I due si fecero incontro e, a pochi passi l’uno dall’altro, si fermarono
a metà del ponte ideale che li collegava, i loro occhi s’incontrarono; fissi, penetranti, emanavano una specie di fantascientifico raggio paralizzante, un invisibile filo che li legava, li
bloccava, li univa e li separava allo stesso tempo. Passarono lunghi attimi. Poi la ragazza, con calma, aprì la borsetta che aveva con sé, v’infilò la mano e tirò fuori qualcosa; qualcosa che puntò contro l’uomo [...]