Direttore: Aldo Varano    

Calabria, Nesci (M5S): Il ministero della Salute dà ragione a M5S su nomine sanità

Calabria, Nesci (M5S): Il ministero della Salute dà ragione a M5S su nomine sanità
ReP
 

«Oggi il ministero della Salute ha precisato in un suo comunicato che l’Avvocatura dello Stato ha escluso che la giunta regionale della Calabria in regime di prorogatio possa procedere a nomine dirigenziali, per cui vigilerà, assieme al ministero dell’Economia e tramite la struttura per il Rientro sanitario, per garantire il rispetto di tale determinazione». Lo dichiara la deputata M5S Dalila Nesci, che aggiunge: «Abbiamo dunque vinto una battaglia importante. Il Movimento Cinque Stelle si è opposto con forza, tramite mie diffide, miei atti e comunicati, alla nomina di nuovi dirigenti da parte della giunta regionale della Calabria, a partire dalla sanità». «Ho ripetuto senza tregua – prosegue la parlamentare M5S – che la giunta non poteva nominare nessuno, dovendo gestire soltanto l’ordinario. Ho denunciato tutte le nomine fuori legge ed esercitato ogni genere di pressione per il ripristino delle regole».
Nesci conclude: «Abbiamo dunque sconfitto l’arroganza, la sfacciataggine e la prepotenza della giunta Scopelliti-Stasi e dei loro sodali. Coerentemente con quanto precisato, i ministeri della Salute e dell’Economia devono immediatamente procedere per la revoca delle nomine illegittime già effettuate».