Direttore: Aldo Varano    

RC. Gran Galà del festival "Facce da Bronzi", il 10 settembre sul Lungomare

RC. Gran Galà del festival "Facce da Bronzi", il 10 settembre sul Lungomare
ReP
 

Il lungomare Falcomatà si prepara per la finale del festival “Facce da Bronzi”. Dopo il successo della seconda tappa al rione Gebbione, gli aspiranti comici sono pronti a battersi per conquistare l’ambito premio della nota kermesse ideata dall'associazione culturale arte e spettacolo "Calabria dietro le quinte" con la collaborazione del Comitato Unicef di Reggio Calabria e il patrocino della Provincia e del Comune di Reggio Calabria. Una serata piacevole quella svoltasi nello spiazzale della Chiesa del Soccorso, dove sette bravi comici provenienti da tutta Italia hanno intrattenuto, nonostante la pioggia, il pubblico e a colpi di sketch ed esilarati battute hanno fanno di tutto per aggiudicarsi un posto alla finale del 10 Settembre sul Lungomare di Reggio Calabria. Al gran Galà saranno assegnati i premi ai comici giudicati da una giuria tecnica e, per l’occasione, una giuria di bambini decreterà il premio “Un sorriso per l’Unicef”. Ospite della serata condotta dal duo “I Non ti regoli” e dalla presentatrice Sabrina Cotroneo, il comico Michelangelo Pulci, noto volto di "Colorado". Non mancheranno dolci momenti di musica con la cantante reggina Giusy Cupri, di ballo con i danzatori del Centro Studi di Gabriella Cutrupi e di alta moda con un defilé curato da Cm Fashion di Carmen Morello. La giuria tecnica quindi valuterà gli otto comici finalisti provenienti da varie regioni d’Italia (Piero Procopio da Catanzaro, The Lucans da Potenza, Zapping cabaret da Messina e Palermo, Daniele Contu da Cagliari, Ilenia Borgia da Reggio Calabria, Ciro Principe da Salerno, Federico Melis da Roma, Aldo Zumbo da Reggio Calabria), e tenuti a battesimo da Michelangelo Pulci conosciuto dal pubblico con i suoi personaggi strampalati da Saro Ristoria Pizzorante, al tifoso laziale, nei panni di Balotelli e Dolce e Gabbana e, per finire, al politico Mario che non ricorda mai nulla. Il festival "Facce da Bronzi", sostiene la campagna "Unicef 100% vacciniamoli tutti" e, durante la serata, ci sarà una raccolta fondi per aiutare tanti bambini di Paesi stranieri. Inoltre, la kermesse che aderisce al progetto "Mafia No, quest'anno ha inserito la novità del Video Contest, concorso on line che dall'uno al nove Settembre, permette agli utenti di internet di votare con un mi piace il proprio comico preferito visionando i contributi video presenti sulla pagina ufficiale facebook "Facce da Bronzi Video Contest", e il più votato sarà premiato nella serata del Galà conclusivo. Il countdown è partito. “Facce da Bronzi” deve solo eleggere ed incoronare il nuovo comico dell’anno.