Direttore: Aldo Varano    

CORBELLI rinuncia alle primarie istituzionali. Al voto il 26 ottobre?

CORBELLI rinuncia alle primarie istituzionali. Al voto il 26 ottobre?
Non si svolgeranno in Calabria le primarie istituzionali per la scelta dei candidati alla Presidenza della Regione. Il leader del movimento Diritti Civili, Franco Corbelli, unico candidato, insieme ad altri due esponenti del movimento, alle primarie previste dalla Regione, ha deciso oggi di rinunciare dopo un incontro con la presidente facente funzioni della Regione, Antonella Stasi.  
 
La Stasi - informa una nota dell'Ufficio stampa della Giunta regionale - ha incontrato questa mattina a Catanzaro, a Palazzo Alemanni, Corbelli il quale aveva gia' presentato formale istanza per partecipare alle elezioni primarie istituzionali. Un colloquio sereno al termine del quale Corbelli ha annunciato la volonta' di rinunciare alle primarie.  
 
"Ho fatto presente a Corbelli - ha sottolineato la presidente Stasi - i costi delle primarie istituzionali. Avremmo dovuto prevedere infatti circa 2 milioni di euro e con grande responsabilita' Corbelli ha deciso di rinunciare e non far gravare questi costi sui calabresi. In ogni caso procede senza sosta l'iter relativo alla predisposizione ed alla firma del decreto per l'indizione delle elezioni regionali".  
 
"In tempi brevi, come ho piu' volte evidenziato - ha concluso - indicheremo la data".