Direttore: Aldo Varano    

SPERANZA (Sel) dopo ritiro Corbelli si voti subito

SPERANZA (Sel) dopo ritiro Corbelli si voti subito

''Con la rinuncia di Corbelli a partecipare alle cosiddette primarie istituzionali cade anche l'ultimo alibi accampato dalla Stasi e dalla Giunta Regionale per la mancata indizione delle elezioni regionali. Ora non resta che emanare il decreto di convocazione delle elezioni con una data certa, cosi' come ordinato dal Tar di Catanzaro''. Lo afferma Gianni Speranza, coordinatore di Sel Calabria. ''Mi auguro che ora non passi a nessuno per la mente di prendere ulteriore tempo promuovendo un inutile ricorso al Consiglio di Stato o aggrappandosi ad altri pretesti da azzeccagarbugli, cosi' come e' avvenuto negli ultimi cinque lunghi mesi. Si metta fine, una volta per tutte - continua Speranza - ad uno scandalo che, oltre a pesare sui cittadini calabresi, ha fatto della Calabria lo zimbello d'Italia. Il balletto indecoroso portato avanti trasversalmente per rimandare il piu' possibile le elezioni, giocando con le istituzioni democratiche e con i cittadini, deve terminare. La parola torni ai calabresi: subito al voto per cambiare la calabria''