Direttore: Aldo Varano    

CZ. Assemblea provinciale Pd, Cuda risponde a Giampà

CZ. Assemblea provinciale Pd, Cuda risponde a Giampà
ReP
 

Constatiamo con dispiacere, che ancora una volta, piuttosto che costruire e ragionare di politica, si preferisce la polemica sterile e strumentale.
Giampà sa a chi rivolgersi, e quali precise responsabilità porta, chi ha fin qui impedito la convocazione dell'assemblea provinciale e l'indicazione per questa via della direzione provinciale. Nonostante questi continui ostruzionismi, con senso di responsabilità e di apertura, abbiamo perseguito il percorso unitario per mettere finalmente fine al congresso provinciale di Novembre ( ben 10 mesi fa).
Inoltre, per amore di partito e visto anche l'incalzare delle scadenze elettorali (elezioni provinciali e regionali) abbiamo dato un contributo decisivo a ricostruire il tavolo delle forze del centrosinistra, allargato a sindaci e a quanti vogliono dare un utile contributo di idee e di proposte. Alla luce del sole, abbiamo convocato un primo incontro pubblico con gli amministratori e sindaci, e contestualmente è iniziato il lavoro sulle linee programmatiche, che ha ulteriormente consolidato "l'aggregazione democratica" del centrosinistra.
Basti pensare, che nella riunione di ieri era presente anche il sindaco di Amaroni, Arturo Bova, aderente ad azione democratica, che ha contribuito e condiviso il percorso democratico fin qui seguito.
Domani, abbiamo convocato un ulteriore incontro del centrosinistra alla presenza di sindaci ed amministratori locali per definire il programma e insieme decidere l'indicazione del candidato a presidente della provincia.
Davanti a tutto ciò, risulta incomprensibile l'azione di sbarramento che si sta tenacemente perseguendo. Con tali comportamenti non si farà altro che produrre danni ulteriori all'immagine del Pd ed alla provincia di Catanzaro.


Gianluca Cuda
Sindaco di Pianopoli e Vice segretario Provinciale Pd di Catanzaro