Direttore: Aldo Varano    

RC. Si chiuderanno il 15 settembre le iscrizioni al percorso formativo "Da esclusi a cittadini"

RC. Si chiuderanno il 15 settembre le iscrizioni al percorso formativo "Da esclusi a cittadini"
ReP
 

Si chiuderanno il prossimo 15 settembre, le iscrizioni al percorso formativo "Da esclusi a cittadini", promosso dal Centro Servizi al Volontariato dei Due Mari di Reggio Calabria, in collaborazione con la Caritas Diocesana Reggio Calabria - Bova, la Conferenza Regionale Volontariato Giustizia, il SEAC, i cappellani e l'Istituzione carceraria.
Il corso, rivolto a quanti intendono candidarsi come volontari presso gli istituti penitenziari della provincia di Reggio Calabria, ha il duplice scopo di promuovere il volontariato in carcere e di qualificare la presenza dei volontari, offrendo loro un percorso che fornisca competenze e strumenti utili.
Il volontario carcerario, infatti, è chiamato a svolgere un ruolo fondamentale nel sistema penitenziario odierno che versa in una condizione di permanente emergenze a causa del sovraffollamento e delle condizioni strutturali spesso fatiscenti.
La detenzione quindi, molto spesso, limita non solo la libertà personale, ma priva la persona della sua umanità.
Il volontario può portare "dentro" quell'umanità e quel rispetto che la detenzione troppo spesso rinnega, può favorire l'ascolto e il recupero della dignità del detenuto, può creare un ponte con la società e tutto ciò che sta fuori le mura di cinta.
La partecipazione al percorso, che è gratuita, non è comunque vincolante e ciascuno potrà, poi, liberamente decidere se cimentarsi in questo (affascinante) servizio.