Direttore: Aldo Varano    

NDR. Rc, intitolata a Macheda e Marino, uccidi dalla mafia, sede vigili

NDR. Rc, intitolata a Macheda e Marino, uccidi dalla mafia, sede vigili

''Finalmente la Commissione straordinaria del Comune di Reggio Calabria ha deliberato di intitolare la sede del Comando di Polizia Municipale agli agenti Giuseppe Macheda e Giuseppe Marino, caduti nell'adempimento del dovere, rispettivamente in data 28 febbraio 1985 e 16 aprile 1993''. Lo affermano, in una nota, il Coordinamento Libera Reggio Calabria e Stop 'ndrangheta.

''Si conclude positivamente - prosegue la nota - un iter lungo e faticoso, avviato dai colleghi dei due agenti, sostenuto fino all'ultimo dai familiari e sollecitato dalla campagna 'Il ricordo lascia il segnò, promossa da Libera e da Stop 'ndrangheta. Una battaglia vinta contro i ritardi della burocrazia e l'oblio che rischiava di seppellire definitivamente le storie di Macheda e Marino, così come è successo per tante storie di vittime di 'ndrangheta della nostra città.

Un ringraziamento particolare va ai colleghi e familiari dei due agenti, che non hanno mai desistito dal portare avanti il loro sogno di dare dignità e memoria alle due vittime e alla cittadinanza reggina, a tutti coloro che hanno condiviso e partecipato alla campagna firmando la petizione. Questo e' il segnale che quando i cittadini si mettono insieme verso un obiettivo comune si possono superare ostacoli che sembrano insormontabili''. ''Un grazie sentito - conclude la nota - anche a coloro che hanno condiviso con noi una battaglia per la memoria, che ci aiuta a credere in un futuro diverso per la nostra citta'''.