Direttore: Aldo Varano    

ROSSANO (CS). Sviluppo: le imprese sociali facciano rete

ROSSANO (CS). Sviluppo: le imprese sociali facciano rete

 Le aziende del territorio ionico e della Sibaritide sfruttino al meglio le sinergie createsi con le grandi aziende del Nord Europa, per dare nuovo slancio e vigore all’economia locale. Si parta dal tessere una rete di rapporti e collaborazioni, costanti e costruttivi, tra le eccellenze del comprensorio. In modo da offrire ai potenziali partner stranieri la possibilità di far leva su grandi numeri di produzione che diano input ad un interscambio commerciale proficuo e duraturo.

È questo il messaggio che il Sindaco Giuseppe Antoniotti lancia alle numerose imprese locali che in questi giorni hanno preso parte all’Incredible Place, importante vetrina aziendale, promossa dalla Luco Italia Srl, che ha messo a confronto le tante e qualificate realtà produttive dell’area ionica con buyer ed intermediari delle più grandi ed importanti aziende tedesche ed europee.

Pur non avendo la possibilità di visitare personalmente la due giorni di expo tenutasi nella ridente cittadina di Calopezzati – dichiara il Sindaco – sento l’obbligo di ringraziare quanti hanno voluto che questo evento si svolgesse nel nostro territorio dove vivono e operano storiche imprese artigiane che rappresentano il fiore all’occhiello delle eccellenze produttive dell’intera Calabria. Un ringraziamento doveroso, pertanto, a Natalino Labate ed Enzo Bossio, della LucoGmbH & Co.KG Germany e Luco Italia Srl, vero motore di questa lodevole iniziativa. Due uomini del meridione che hanno saputo esportare la loro voglia e la capacità di fare impresa anche oltre i confini dell’Italia e che oggi condividono questa esperienza con la propria terra d’origine. Ecco perché – prosegue il Primo Cittadino - anche come Amministrazione comunale abbiamo voluto sposare questo importante progetto di interscambio economico-sociale, con la speranza che possa portare benefici in termini di ritorno turistico. I complimenti, pertanto, all’intero staff dell’ufficio Turismo, che sapendo cogliere la rilevanza di questo appuntamento ha saputo dare saggio della nostra proverbiale ospitalità e offerto un’unica vetrina promozionale delle bellezze paesaggistiche e monumentali di Rossano Città del Codex, proprio in uno stand allestito all’interno della expo. L’auspicio è che eventi di tale risonanza possano essere ripetuti nel tempo e non nascondo il desiderio, già espresso nel corso della conferenza stampa di presentazione dell’Incredible Place a Rossano dall’assessore Caputo, di poter ospitare nella nostra Città un evento, dedicato alle imprese, che possa incoraggiare i rapporti commerciali – conclude Antoniotti - tra produttori e artigiani di questo territorio, con le più importanti aziende europee.