Direttore: Aldo Varano    

Regionali, Tilde Minasi su candidatura Wanda Ferro

Regionali, Tilde Minasi su candidatura Wanda Ferro
ReP
 

Forza Italia ha designato Wanda Ferro quale candidata alla presidenza della regione Calabria. Adesso mi auguro che tutte le forze politiche interne alla coalizione di centrodestra possano convogliare sul commissario straordinario della provincia di Catanzaro per correre uniti e compatti verso le elezioni regionali e poter garantire così un'alternativa valida e concreta alla sinistra.
Wanda Ferro è la candidata ideale a definire un percorso vincente e lo è per competenze, abnegazione, impegno e per essere riuscita a veicolare, con la sua storia politica e personale i valori di una destra solida ma innovatrice in cui è naturale riconoscersi e dalla quale non intendiamo discostarci, poiché non siamo stati, e non saremo, protagonisti di alcun trasformismo.
Il suo modus operandi, contraddistinto da un serio e continuo servizio al territorio, si sposa con le evidenti capacità di condurre battaglie a favore della comunità che ha guidato per diverso tempo: collettività nei confronti della quale si è sempre posta come interlocutrice valida e per la quale ha svolto il ruolo di cassa di risonanza utile a portare in auge necessità ed esigenze.
Inoltre, a mio avviso, i tempi sono maturi affinchè sia una donna a governare, per la prima volta nella storia, la nostra regione soprattutto se questa donna corrisponde, appunto, a Wanda Ferro le cui qualità morali, umane e politiche sono attestate dai risultati raggiunti alla guida della provincia catanzarese, incarico che le ha permesso di stare a contatto con tutte le realtà calabresi delle quali conosce i bisogni, le urgenze e le peculiarità da evidenziare.
In definitiva, ritengo che quella di Wanda Ferro sia la scelta ottimale se si vuole mettere in campo una personalità in grado di esprimere un consenso unitario e indentitario al quale bisgona aspirare in questa particolare fase della nostra regione.


Tilde Minasi
Consigliere Regionale