Direttore: Aldo Varano    

Intimidazione Comunità "Progetto Sud": la solidarietà di Rosanna Scopelliti

Intimidazione Comunità "Progetto Sud": la solidarietà di Rosanna Scopelliti

 "A nome mio e della Fondazione Antonino Scopelliti esprimo assoluta vicinanza a don Giacomo Panizza ed alla Comunità Progetto Sud, con i quali abbiamo di recente condiviso percorsi di cultura della legalità nelle scuole statali, per l'incredibile ed inqualificabile attentato contro una delle strutture d'accoglienza da loro gestita a Lamezia. Chi condivide gli stessi percorsi, e purtroppo gli stessi rischi, non ha bisogno di tante parole per esprimere quella solidarietà che è quotidianamente nei fatti e nella condivisione di una cammino. Don Panizza e gli amici di Progetto Sud sanno benissimo che noi ci siamo, siamo al loro fianco, e siamo pronti a fare qualsiasi cosa in nostro potere per dimostrare fraterna amicizia. Chi ha commesso questo insensato gesto non ha capito nulla del vostro impegno, se pensa di intimidirvi in questo modo: chi ha fatto una scelta di vita non si ferma né davanti alle intimidazioni, né davanti alle minacce, né davanti agli attentati. Se hanno qualcosa da dirvi, invitateli a guardarvi negli occhi: vedremo chi abbasserà per primo lo sguardo".

E' questa la dichiarazione rilasciata dall'On. Rosanna Scopelliti, deputato del NCD, componente della Commissione Parlamentare Antimafia, dopo aver saputo dell'attentato subito dalla Comunità Progetto Sud, fondata da don Giacomo Panizza, ad una delle strutture d'accoglienza da loro gestita a Lamezia Terme.