Direttore: Aldo Varano    

METEO. Arriva Attila, con le sue sciabolate taglierà l'estate (anche a Sud)

METEO. Arriva Attila, con le sue sciabolate taglierà l'estate (anche a Sud)

Vento, pioggia, temporali e anche la prima neve a quote basse saranno gli ingredienti del vortice Attila che stanotte ha fatto il suo ingresso in Italia accompagnato da venti sostenuti da Nord. La redazione web del sito www.ilmeteo.it comunica che se il Nord sarà protetto dalle Alpi e quindi il cielo risulterà praticamente terso e limpido, così non sarà per le regioni adriatiche centrali e il Sud che tra oggi e domani saranno raggiunte da piogge e temporali. Oggi dei temporali attraverseranno l'Umbria, le Marche verso l'Abruzzo e il Molise, ma piogge ci saranno anche in Campania, Calabria, Puglia e Lucania.

Domani forte maltempo sul Gargano, regioni adriatiche e coste tirreniche di Sicilia e Calabria. Neve che tornerà a cadere a quote relativamente basse, sopra i 300/600 metri sui confini alpini, da 1400/1600 metri sugli Appennini.

Antonio Sanò, direttore e fondatore del sito www.ilmeteo.it altresì avvisa che Attila porterà con se' vento forte, localmente burrascoso e soprattutto un calo deciso delle temperature, infatti il risveglio di domattina sarà una diminuzione di circa 10 rispetto ai giorni scorsi. Con Attila possiamo dire che la parentesi estiva si è conclusa.