Direttore: Aldo Varano    

SARACENA (CS). Slow Food riparte dal moscato passito

SARACENA (CS). Slow Food riparte dal moscato passito
ReP
 

A pochi giorni dall'avvio del Salone del Gusto a Torino, i soci della Condotta Slow Food Sibaritide-Pollino si sono riuniti nel Paese del Moscato Passito per il tradizionale appuntamento dell'assemblea annuale.

Ospiti della Sala Consiliare cittadina, messa a disposizione dal Sindaco Mario Albino GAGLIARDI (che da socio ha anche partecipato all'incontro), i soci del convivium hanno condiviso la necessità di rilanciare l'attività sociale 2014-2015, a partire da una rinnovata attenzione sull'opportunità straordinaria rappresentata dal riconoscimento del presidio.

Tra le diverse questioni aperte e pendenti, affrontate, dal fiduciario Lenin MONTESANTO e dal Segretario Cesare ANSELMI, quella del presidio sospeso per la Lenticchia di Mormanno, sul quale è stato ribadito l'impegno a sollecitare tutti i livelli associativi per arrivare al ripristino dell'importante riconoscimento; e la riapertura del dibattito, anche attraverso una verifica della più ampia sensibilità ambientale delle istituzioni locali coinvolte, sul protocollo istituzionale per l'avvio della ricerca per la tipizzazione del Tartufo del Pollino, partito mesi fa e giunto a buoni risultati in termini di adesione.

Al termine del dibattito, dandosi prossimo appuntamento subito dopo il Salone del Gusto e Terra Madre a Torino (dal 23 al 27), l'evento internazionale Slow Food al quale la Condotta sta partecipando attivamente attraverso diversi soci (Cesare ANSELMI, Cristiana SMURRA, Giovanni GAGLIARDI, Vincenzo ALVARO e lo chef Gennaro DI PACE), una delegazione del Convivium, insieme al Primo Cittadino, ha fatto tappa presso L'Osteria Porta del Vaglio. - (Fonte: MONTESANTO SAS – Comunicazione & Lobbying).