Direttore: Aldo Varano    

CS. Mancato pagamento a Roy Paci, Papa: figuraccia che Tortora non merita

CS. Mancato pagamento a Roy Paci, Papa: figuraccia che Tortora non merita
ReP


L’Amministrazione comunale Lamboglia per la vicenda Roy Paci – Urlo degli Enotri espone ad una clamorosa figuraccia l’intera comunità Tortorese.
Che il noto professionista ad oltre due anni dal suo concerto tenuto a Tortora nell’estate del 2012 non sia stato pagato non è certamente una bella notizia considerato che la stessa è venuta fuori a mezzo del social media facebook con esternazioni dello stesso cantautore.
Affermazioni molto dure e gravi quelle di Roy Paci il quale però non ha specificato l’importo da incassare e che ha rivolto ad un consigliere comunale di maggioranza che di seguito si riportato;
“Parlate di comune virtuoso quando ancora dovete pagare debiti da anni. Mi riferisco al Festival Urlo degli Enotri che abbiamo gratuitamente organizzato con il mio staff di ETNAGIGANTE e del quale non abbiamo più ricevuto notizie. Potevate almeno restituirci i soldi che abbiamo tirato fuori di tasca nostra per l'organizzazione. Vogliamo parlare di dignità umana? Nemmeno quella visto che vi siete volatilizzati senza dare nessuna spiegazione. Ci siamo comportati fino ad ora da signori senza mettere nel mezzo avvocati e altri impicci ma mi sa che non vi meritate nemmeno questa nostra educazione.”
La questione è di interesse pubblico e per far chiarezza abbiamo presentato interrogazione al Sindaco al fine di specificare meglio il tutto e conoscere l’importo del debito, così come segue:
Si interroga pertanto il Sindaco affinchè nel prossimo Consiglio Comunale risponda a quanto segue:
- Risulta vero che il comune di Tortora è ancora debitore nei confronti del citato professionista? Quando si provvederà al saldo dell’eventuale dovuto e con quali fondi?
- Quanto è costata l’intera manifestazione? Quali sono gli importi corrisposti e quanto rimane ancora da pagare?
- Considerato che alla manifestazione Urlo degli Enotri prestarono attività lavorativa anche altre soggetti dediti alla preparazione di alimenti, si chiede altresì di conoscere l’importo dovuto e la data di pagamento.

Raffaele Papa
Consigliere Comunale