Direttore: Aldo Varano    

CZ. Primari ospedale Pugliese su visita ministro Lorenzin

CZ. Primari ospedale Pugliese su visita ministro Lorenzin
ReP
 

Il commissariamento, un feroce blocco del turnover di medici, infermieri e altri operatori sanitari, nonché un drastico ridimensionamento delle risorse è ciò che hanno caratterizzato la sanità calabrese degli ultimi cinque anni mettendo a dura prova le capacità di tenuta complessiva del sistema.
Nell’area centrale della Calabria l’Azienda ospedaliera Pugliese Ciaccio ha rappresentato e rappresenta l’elemento fondamentale per continuare sempre e comunque a garantire la sicurezza dei cittadini.
Su di essa, e solo su di essa, è ricaduta tutta la responsabilità degli interventi di Urgenza e di Emergenza che, malgrado tutto, e in mezzo a mille difficoltà di operatori e utenti, hanno continuato ad essere erogati. Accanto a questo sono continuate, e in qualche misura accresciute, le attività di elezione: da quelle oncoematologiche a quelle della chirurgie generale e specialistiche e a quelle delle altre specialità mediche e dei servizi.
L’ospedale è stremato ma comunque in prima fila.
In questo quadro d’insieme giunge a Catanzaro il Ministro della Salute che passa la giornata visitando tutte le strutture pubbliche e private della città e trascura tranquillamente l’Azienda ospedaliera.
Il Collegio di Direzione dell’AOPC non può fare a meno di manifestare tutta la propria amarezza e la propria indignazione per un simile ingeneroso atteggiamento che ha deliberatamente voluto ignorare l’impegno e il sacrificio di operatori che stanno stringendo i denti da tanto tempo.
Si comprende che tutto ciò sia stato “pilotato” da forze che hanno cercato di privilegiare propri interessi elettoralistici rispetto al ruolo, comunque istituzionale, che la visita di un ministro avrebbe dovuto avere.
Nei prossimi giorni il Ministro continuerà a visitare strutture grandi e piccole della regione ma crediamo che lascerà la Calabria senza una idea chiara della reale situazione in cui versa l’intero settore sanitario onde poter adottare dovuti e mirati provvedimenti.
FIRMATO

DR STEFANO MOLICA DIRETTORE DIPARTIMENTO ONCEMATOLOGICO
DR CLAUDIO CECCOTTI “ “ SCIENZE NEURO CHIRURGICHE
DR MASCIARI ROSANNA “ “ SERVIZI
DR PINO BARILARO “ “ SCIENZE CHIRURGICHE
DR MARIO VERRE “ “ EMERGENZA-URGENZA
DR GIOVANNI RUOTOLO “ “ MEDICINA