Direttore: Aldo Varano    

Mirabello (PD): Ospedale Soverato struttura strategica

Mirabello (PD): Ospedale Soverato struttura strategica
ReP
 

Mi faccio carico della preoccupazione dei cittadini del basso Jonio catanzarese per il futuro del presidio ospedaliero di Soverato e per il suo continuo depotenziamento.
La struttura ospedaliera di Soverato, è stata in questi ultimi anni privata di importanti reparti, diventando precaria e inefficace con gravissime ripercussioni sulla popolazione. Il reparto di Pediatria per esempio, fiore all’occhiello del nosocomio è stato quasi del tutto smantellato provocando gravi disagi per i cittadini di Soverato, Serra San Bruno, Chiaravalle, Stilo e di altre località di territorio. Si è registrata inoltre, come in tutti gli ospedali calabresi, una carenza di personale medico e paramedico a causa del blocco del turn-over. A tal riguardo aspettiamo con ansia la riunione con il Ministro Lorenzin per avere conferma o meno dello sblocco del turn over, annunciato pochi giorni fa, e soprattutto per sapere in che misura avverrà.
Un ospedale quello di Soverato che nel periodo estivo vede aumentare l’utenza soprattutto nel pronto soccorso grazie all’alta vocazione turistica della zona e proprio il pronto soccorso dovrebbe essere il punto di forza di questa struttura, insieme al laboratorio analisi e al reparto di radiologia.
Il quadro che emerge, confrontandomi anche con molti cittadini del basso Jonio, rappresenta l’ennesima testimonianza di quanto fallimentare sia stata la gestione del sistema sanitario nella giunta Scopelliti. Il piano di rientro è stato concepito solo per fare tagli lineari e non per garantire servizi.
Con il nostro candidato a Presidente Mario Oliverio lavoreremo ad un progetto di riorganizzazione e riqualificazione di tutto il sistema, analizzando anche le caratteristiche di ogni singolo territorio, i cittadini molte volte infatti sono costretti a dover raggiungere ospedali che distano un’ora e la maggior parte delle volte devono fare i conti con la carenza dei posti letto. Scatta così molte volte l’emigrazione sanitaria la quale comporta costi superiori alle casse della nostra regione.
Un Piano Sanitario efficace ed efficiente deve partire dal territorio.
Ospedali come quelli di Soverato sono strutture strategiche che coprono un territorio vastissimo, strutture che devono garantire servizi essenziali di assistenza in quanto nessun cittadino deve veder negato un diritto primario, sancito dalla costituzione, come il diritto alla salute.

Michele Mirabello candidato consigliere regionale lista Partito Democratico