Direttore: Aldo Varano    

CZ. Il presidente della Provincia Bruno in visita al comandante del comando militare Vito dell'Edera

CZ. Il presidente della Provincia Bruno in visita al comandante del comando militare Vito dell'Edera
ReP

Il presidente della Provincia di Catanzaro, ha incontrato questa mattina, presso la Caserma “Pepe-Bettoia”, il Comandante del Comando Militare Esercito Calabria, il generale di Brigata Vito Dell’Edera. Il presidente della Provincia ha voluto rivolgere personalmente al generale dell’Edera il proprio saluto in una visita istituzionale che ha registrato, prima di tutto, la reciproca disponibilità a qualsiasi tipo di collaborazione. Al centro del colloquio le principali problematiche che interessano il territorio della provincia di Catanzaro, alla luce della rivoluzione organizzativa in atto seguita alla trasformazione dell’Ente intermedio come previsto dalla legge Delrio.
“Le Province mantengono funzioni importanti anche dopo la riforma che ne modifica le modalità di elezione degli organismi – ha affermato il presidente Bruno -. Il governo nazionale è impegnato in un riordino della pubblica amministrazione nel quadro del quale le Province mantengono intatte competenze e funzioni, a partire dalla protezione civile, ma senza risorse. Se la legge di stabilità dovesse passare così com’è soprattutto le Province sono destinate a chiudere”. Il generale Dell’Edera e il presidente Bruno si sono, quindi, soffermati sugli interventi per la prevenzione del dissesto idrogeologico, tra le priorità programmatiche della nuova amministrazione provinciale e sulle strategie complessive di rilancio del territorio, a partire dalla rivitalizzazione del centro storico di Catanzaro, oggetto del produttivo confronto istituzionale che il presidente della Provincia ha avuto ieri con il sindaco di Catanzaro, Sergio Abramo.