Direttore: Aldo Varano    

LO MORO (Pd). Sospendere le autorizzazioni alla Marrelli Hospital

LO MORO (Pd). Sospendere le autorizzazioni alla Marrelli Hospital
"Sospendere immediatamente l'autorizzazione alla Marelli Hospital srl che
prevedrebbe l'attivazione a Crotone di 60 nuovi posti letto in una struttura
privata, proprio mentre viene ridotta l'offerta sanitaria pubblica nella regione
Calabria". Lo chiede la senatrice del Pd Doris Lo
Moro, presidente della Commissione Intimidazioni e capogruppo in commissione
Affari costituzionali, eletta in Calabria, con
un'interrogazione urgente al ministro della Salute Beatrice Lorenzin. "Secondo
notizie a me pervenute - aggiunge - l'Azienda Sanitaria Provinciale di Crotone,
con un'insolita celerita', ha preso atto con delibera del 25 novembre del parere
espresso dalla Commissione aziendale per l'autorizzazione e l'accreditamento
delle strutture sanitarie, pervenuto appena il giorno prima, per il rilascio
dell'autorizzazione a favore della struttura sanitaria Marrelli Hospital srl di
Crotone ad attivare 60 posti letto in tutto. Tutto questo mentre presso la
Fondazione Campanella, per la quale il ministro si e' gia' impegnata a tenere un
incontro, i posti letto sono stati ridotti drasticamente, i finanziamenti non
coprono ormai nemmeno i costi fissi e rischiano il posto 250 dipendenti. Alla
ministra Lorenzin chiedo dunque se e' informata della vicenda; se ritiene
accettabile autorizzare una nuova struttura sanitaria privata mentre si riducono
i posti letto in strutture pubbliche che hanno svolto un lavoro prezioso". "Mi
aspetto che la Lorenzin, che e' stata di recente in Calabria - conclude Lo Moro - dimostri in concreto la sua
attenzione per la sanita' calabrese e intervenga, nell'ambito delle sue
competenze, per risolvere il problema della Campanella ed evitare nuovi errori e
provvedimenti frettolosi".