Direttore: Aldo Varano    

COSENZA. Mega sequestro della GdF di 3 tonnellate di botti illegali (cinesi)

COSENZA. Mega sequestro della GdF di 3 tonnellate di botti illegali (cinesi)

Tre tonnellate di fuochi pirotecnici di IV e V categoria, corrispondenti ad oltre 740mila pezzi ed a 820mila bocche di fuoco, sono il bilancio del sequestro fatto dai finanzieri del nucleo di polizia tributaria di Cosenza in quattro depositi nei comuni di Cerzeto, Spezzano Albanese, Castiglione Cosentino e Carolei, in provincia di Cosenza. Quattro persone sono state denunciate. Dopo diversi giorni di pedinamenti e appostamenti, sono stati individuati quattro locali, nella disponibilità di altrettanti soggetti, dove era stoccato il materiale pirotecnico.

Una serie di blitz contemporanei ha permesso di rinvenire, stipate in totale violazione delle norme sulla sicurezza, tre tonnellate di fuochi d'artificio della tipologia batterie multicolpi, fontane, candele, raudi e bengala di produzione cinese, nonché bombe artigianali per un valore commerciale di quasi un milione di euro. I soggetti che avevano la disponibilità del materiale non hanno esibito alcuna documentazione che giustificasse il possesso dei sopracitati artifizi pirotecnici. I quattro responsabili sono stati segnalati a piede libero alle procure della Repubblica di Cosenza e Castrovillari.