Direttore: Aldo Varano    

REGIONE. Dima, Grave e triste per il Cdx quel che è accaduto in Consiglio

REGIONE. Dima, Grave e triste per il Cdx quel che è accaduto in Consiglio

 

"Trovo quanto accaduto in Consiglio regionale un fatto abbastanza grave e triste soprattutto per il centrodestra (Forza Italia/Casa delle Liberta')". Lo afferma, in una dichiarazione, l'ex sottosegretario regionale Giovanni Dima. "Quanto accaduto - prosegue - e' un fatto sconcertante in cui si trova il centrodestra calabrese senza una strategia, senza una visione e senza una prospettiva. Il fatto di non avere, da un lato votato in modo compatto e dall'altro trovandosi nel raccogliere voti da parte della maggioranza, dimostra che nonostante i proclami sia dei nuovi governanti che di chi sta all'opposizione di voler cambiare le cose in questa terra invece e' accaduto il contrario. Siamo sprofondati nella pratica del vecchio sistema consociativo della prima Repubblica. Credo che alla CALABRIA serva un governo e un'opposizione. Mario Oliverio, che vorrebbe cambiare le cose in questa regione, non puo' fare a meno di un'opposizione forte e chiara". "Solo un'opposizione forte e chiara - conclude Dima - puo' candidarsi ad essere governo di questa regione. Se mai ce ne fosse stato bisogno, trovare un accordo tra maggioranza e opposizione per eleggere gli organismi istituzionali del Consiglio regionale bisognava farlo in modo chiaro e alla luce del sole. Questa legislatura parte male".