Direttore: Aldo Varano    

RC. Domenica alle Muse “FACCE DA WEB…parlando dell’informazione on line”

RC. Domenica alle Muse “FACCE DA WEB…parlando dell’informazione on line”
ReP
 

Continuano gli appuntamenti domenicali de “Le Muse - Laboratorio delle Arti e delle Lettere” che di volta in volta, vedono conversazioni e dibattiti di varia cultura ed umanità.
La manifestazione che animerà il salotto del 18 gennaio alle ore 18 presso la Sala D’Arte di via San Giuseppe 19, sarà dedicata al mondo web e all’informazione mediata da internet.
Proprio per questo - dichiara Giuseppe Livoti – presidente del sodalizio reggino, abbiamo inviato un appello ai responsabili dell’informazione on line che gravitano in città e provincia per cercare di capire o meglio far capire al pubblico come oggi l’informazione sia cambiata ed è più veloce grazie ad un semplice click.
Un dibattito aperto, in cui ogni referente che ha aderito a tale iniziativa, racconterà i propri inizi, le finalità della propria testata giornalistica e non, cercando anche di far capire come il linguaggio e le varie impostazioni grafiche influiscano ed incidano nel lettore. Informazione che mette in discussione la carta stampata oggi ?
Tante adesioni a questa serata che probabilmente, per la prima volta, riunisce anche volti che solitamente lavorano dietro le quinte e che gestiscono e selezionano le varie notizie o accadimenti del territorio sia a livello locale che nazionale.
Un modo per parlare e mettere in evidenza la differenza tra la televisione, la carta stampata e la virtualità, poiché spesso non conosciamo chi sta dietro all’informazione on line.
Hanno aderito per l’appuntamento di domenica prossima Antonio Giuseppe D’Agostino – Cmnews, Emilia Condorelli di Yeslive, Maurizio Gangemi – Il Reggino, Valeria Guarniera e Lavinia Romeo – Il Dispaccio, Fabio Papalia – Newz, Peppe Caridi – Strettoweb, Domenico Suraci, Nicolino D’Ascoli Daniele Sofia per Citynow, Paola Abenavoli – Culturalife.
Inoltre verrà inaugurata una mostra di fotografia a cura degli artisti delle Muse. “Digital’art” – collettiva per studiare il paesaggio umano che ci circonda attraverso un racconto a colori ed in bianco e nero.
Partecipano alla mostra Daniele Calabrese, Antonella Laganà, Silvana Longo, Manuela Lugarà, Angelo Meduri.
La mostra sarà aperta al pubblico ogni giorno dalle ore 18 alle ore 20 fino al 1 febbraio 2015.