Direttore: Aldo Varano    

COVELLO (Pd). NO al taglio dei voli Lamezia-Linate

COVELLO (Pd). NO al taglio dei voli Lamezia-Linate
"La societa' di gestione dell'aeroporto di Lamezia Terme, Sacal, ha reso noto che dal prossimo mese di aprile i voli Alitalia dallo scalo calabrese diretti a Milano Linate passeranno dagli attuali 3 ad uno solo. Questa decisione, da parte di Alitalia, rischia, quindi, di infliggere un duro colpo anche al tessuto economico e imprenditoriale calabrese, alle sue eccellenze, alla capacita' di poter sfruttare pienamente la vetrina di Expo".
 
Lo dichiara il deputato del Pd e responsabile nazionale con delega al Mezzogiorno, Stefania Covello, che ha presentato una interrogazione al ministro delle Infrastrutture chiedendo di "conoscere se e quali iniziative il governo intenda attivare per verificare se tali orientamenti, da parte di Alitalia, sono confermati e se intenda intervenire per assicurare che l'aeroporto di Lamezia non venga penalizzato nell'ambito delle rotte che collegano la Calabria con Milano, anche in vista di un evento di rilevanza mondiale quale quello dell'Expo". "Si tratterebbe di un segnale negativo per l'intero Mezzogiorno che invece deve essere messo nelle condizioni di potersi collegare con il resto del Paese, soprattutto per le potenzialita' di sviluppo ancora inespresse", conclude il deputato.