Direttore: Aldo Varano    

ISOLA CAPO RIZZUTO. Altri guai giudiziari per la ex sindaco Girasole

ISOLA CAPO RIZZUTO. Altri guai giudiziari per la ex sindaco Girasole

 

Nuovi guai giudiziari per l'ex sindaco di Isola Capo Rizzuto Carolina Girasole. I carabinieri hanno sequestrato le aree sulle quali si trovano tre grosse ville e terreni riferibili alla famiglia Loprete, legata da vincoli familiari all'ex amministratore, nell'ambito di un'indagine sugli abusi in merito all'utilizzo dei finanziamenti del Por Calabria 2007-2013 per l'intervento di sistemazione dei versanti nel territorio del Comune di Isola Capo Rizzuto in località Capo Bianco, Capo Rizzuto e Le Cannella.

Tra i reati contestati all'ex sindaco, al suo vice Anselmo Rizzo, al responsabile unico del procedimento e responsabile tecnico del settore Lavori pubblici del Comune Antonio Otranto, al responsabile del settore tecnico Raffaele Muraca vi sono lottizzazione abusiva, abuso d'ufficio, falsità ideologica commessa dal pubblico ufficiale in atti pubblici, falsità materiale commessa dal pubblico ufficiale in atti pubblici, distruzione e deterioramento di habitat all'interno di un sito protetto, omissione di lavori in edifici o costruzioni che minacciano rovina.

L'ex sindaco, in particolare, avrebbe omesso di comunicare il grave dissesto idrogeologico in cui i luoghi si trovavano. Sarebbero state taciute, inoltre, la presenza di immobili abusivi e l'esistenza di Torre Vecchia, sito di interesse comunitario, sottraendola, secondo gli investigatori, all'intervento di consolidamento che sarebbe stato possibile grazie al progetto finanziato.