Direttore: Aldo Varano    

REGGIO. Fibra ottica: incontro a Palazzo S. Giorgio con i vertici di Vodafone Italia

REGGIO. Fibra ottica: incontro a Palazzo S. Giorgio con i vertici di Vodafone Italia

ReP

Si è svolto a Palazzo San Giorgio, nella mattinata di giovedì, un costruttivo incontro tra il Sindaco Giuseppe Falcomatà, coadiuvato dagli Assessori Mattia Neto (Attività Produttive), Angela Marcianó (Lavori Pubblici) e Agata Quattrone (Smart City), con i vertici aziendali di Vodafone Italia.

L’azienda, presente con la propria rete in fibra ottica in oltre 50 comuni italiani, ha scelto – al fine di contribuire al raggiungimento degli obiettivi dell'Agenda Digitale Europea - di raddoppiare i propri investimenti in Italia per i prossimi due anni. Vodafone ha stanziato 3,6 miliardi di euro, così da consegnare, entro il 2016, le reti mobili di nuova generazione al 90% della popolazione e la fibra ottica in 7 milioni di famiglie e aziende italiane.

L'Azienda ha pertanto espresso il proprio interesse a coinvolgere la Città di Reggio Calabria in tale progetto, attraverso il completamento dell'esistente infrastruttura, il potenziamento dell'attuale rete mobile e l'estensione del wi-fi cittadino, consentendo all'Amministrazione di compiere un grande passo per colmare il divario digitale ancora esistente in città.

Il Sindaco Falcomatà si è mostrato interessato al progetto: “La tecnologia in fibra ottica consente di realizzare connessioni a banda larghissima di nuova generazione, garantendo prestazioni finora inedite”. Durante l'incontro il Primo cittadino ha inoltre rappresentato all'azienda le potenzialità di sviluppo della rete cablata cittadina in termini di servizi innovativi e di valore aggiunto per la cittadinanza e per gli altri attori del territorio, evidenziando al contempo l'esigenza di coprire anche quelle periferie della città che oggi si trovano scoperte dal servizio internet.

Il Sindaco ha poi concluso: “L’ulteriore sviluppo delle attuali infrastrutture telematiche in città potrà agevolare quel percorso di crescita sostenibile in un'ottica Smart City, alla pari di molte altre città nazionali ed europee. Per tali finalità questa Amministrazione ben accoglie qualsiasi iniziativa da parte di tutti quegli operatori, player del settore a livello internazionale, che intendano supportare con i propri asset tecnologici e know how (competenze e conoscenze) il processo di trasformazione di Reggio Calabria in una città intelligente europea.”