Direttore: Aldo Varano    

BORGIA (CZ). Problemi idrici: gli impianti di sollevamento saranno telecontrollati

BORGIA (CZ). Problemi idrici: gli impianti di sollevamento saranno telecontrollati
ReP

Con l’intento di risolvere definitivamente il problema della frequente mancanza o insufficiente portata d’acqua che affligge i cittadini di Borgia, questa mattina - così per come peraltro anticipato -, è avvenuto l’incontro tra l’Amministrazione comunale e la Sorical, società che dai primissimi anni 2000 ne gestisce la fornitura.
All’incontro erano presenti, tra gli altri, il vice sindaco Riccardo Bruno, per il comune e il geometra La Porta responsabile tecnico territoriale, per la società fornitrice.
Il risultato del colloquio è stato positivo. La Sorical si è dimostrata ampiamente disponibile a porre in essere quanto necessario per risolvere il cronico problema.
A darne notizia – come di consueto attraverso una nota diffusa da Antonello Iuliano, responsabile dell’ufficio stampa – lo stesso vice Sindaco.
Sarà installata – ha spiegato Bruno - una sonda per il telecontrollo affinché si possa realizzare un costante monitoraggio degli impianti di sollevamento e un aggiornamento della portata d’acqua.
Ciò consentirà d’intervenire non appena dovesse verificarsi un malfunzionamento e non – come accaduto fino ad oggi – quando il serbatoio sta per svuotarsi o è già vuoto.
In questo modo, da un lato si avrà un migliore accumulo e sfruttamento dell’acqua e, dall’altro, si eviteranno i problemi di insufficiente “pescaggio” o scarsa pressione e forza di spinta, che in passato hanno determinato la carenza d’acqua nei rubinetti delle case.
Riteniamo che questa soluzione possa essere quella giusta – ha aggiunto il vice sindaco – tant’è che stavamo valutando l’eventualità di realizzarla a nostre cure e spese.
Ci auguriamo, una volta per tutte, che quello dei “rubinetti a secco” sia presto solo un lontano spiacevole ricordo.
Comunque, al fine di dare maggiore impulso alla risoluzione del problema, l’Amministrazione si sta attivando per incontrare l’assessore regionale alle infrastrutture e il direttore generale del dipartimento al fine di ottenere un finanziamento per il rifacimento della linea o almeno del tratto di condotta idrica esterna causa dei ripetuti disagi.
Ad ogni modo, in attesa della sostituzione delle obsolete e malconce tubature, vigileremo affinchè quanto oggi concordato con la Sorical sia prontamente e correttamente realizzato.
In caso contrario, dovendo e volendo tutelare la popolazione di Borgia, non esiteremo ad incontrare il Prefetto e non solo.

 Antonello Iuliano    -- Responsabile Ufficio Stampa e P.R.
Riccardo Bruno – Vice Sindaco