Direttore: Aldo Varano    

CROTONE. Krotontur una buona prassi sul turismo per promuovere il territorio

CROTONE. Krotontur una buona prassi sul turismo per promuovere il territorio
ReP

In una due giorni organizzata dall’assessorato alla Cultura e Turismo del Comune di Crotone, presso una struttura alberghiera della città, il progetto Krotontur, l’innovativo sistema informativo territoriale al servizio del turismo e della cultura, che vede coinvolti l’amministrazione Vallone con la provincia di Cosenza e l'agenzia per lo sviluppo di Heraklion (Creta) è stato condiviso con i sindaci dei comuni limitrofi alla città di Crotone e con gli operatori del settore.
In particolare oggi, alla tavola rotonda alla quale hanno partecipato con l’assessore alla Cultura e Turismo Antonella Giungata, il professor Tullio Romita docente di Sociologia dell'ambiente e del territorio presso l'Unical, Gabriella Fittante in rappresentanza della Provincia di Cosenza ed il dirigente del Comune Vincenzo Scalera ha partecipato anche il prefetto di Crotone Vincenzo De Vivo, un segnale di grande attenzione nei confronti del progetto che mira a valorizzare le potenzialità del territorio dal punto di vista storico – paesaggistico e culturale.
Dopo il varo di Krotontur, il successo registrato dallo stesso presso lo Smau di Milano e il premio conseguito nella manifestazione di settore a Napoli, l’attenzione dell’assessorato si è spostato sulla opportunità della condivisione sia con le amministrazioni locali sia con i portatori di interessi che operano nel settore turistico – culturale.
Krotontur è un progetto finanziato dal Ministero dello Sviluppo Economico con fondi AGIRE Por 20007/2013.
Una buona pratica che rappresenta uno strumento pubblico territoriale economico ed efficienze ai fini del miglioramento dei servizi turistici sul territorio.
Una buona prassi che vede un interscambio di esperenzie nell’ambito dell’obiettivo convergenza tra realtà della stessa Regione come la provincia di Cosenza ed il Comune di Crotone.
Il sistema informativo territoriale è considerato uno strumento utile ai fini della governance locale della valorizzazione turistica e culturale dei territori.
Un percorso già condiviso da tutti comuni della provincia di Cosenza e che oggi si affaccia nei percorsi amministrativi dei comuni del crotonese.
Uno strumento utile anche per gli operatori, le associazioni, gli enti, le imprese che operano nell’ambito del turismo a livello provinciale come è scaturito nel corso degli incontri promossi dall’assessorato alla Cultura.
La realizzazione di un sistema informativo condiviso permette di aumentare notevolmente la conoscenza oggettiva del potenziale turistico a livello comunale e provinciale.
L'adozione di un sistema informativo territoriale per il turismo costruito, tra l'altro, utilizzando le più recenti tecnologie per l'informazione e la comunicazione, rappresenta una importante vetrina per le singole comunità e per tutta la provincia.
Un sistema informativo territoriale per il turismo strutturato per ambiti tematici, utilizzabile on line ed in totale autonomia ai fini dell'accoglienza turistica, della programmazione e della progettazione di prodotti e soggiorni turistici.