Direttore: Aldo Varano    

REGGIO. Quattrone (Confindustria): "necessario riformare Camere di Commercio"

REGGIO. Quattrone (Confindustria): "necessario riformare Camere di Commercio"

ReP

“Riformare le Camere di commercio italiane è una necessità del sistema Paese ma non si deve rinunciare a questi enti che, modificando e integrando la loro mission originaria, possono tornare a essere il motore dello sviluppo economico del territorio”. E’ quanto afferma Giuseppe Quattrone, presidente della sezione Agroalimentare di Confindustria Reggio Calabria. Secondo il giovane manager reggino, “è indispensabile che la nostra provincia, soprattutto in vista dell’effettiva istituzione della Città metropolitana, possa continuare a contare sulla Camera di commercio. I numeri non sono dei migliori, ci attestiamo poco sopra la metà della percentuale del dimensionamento minimo di 80mila imprese stabilito dal ddl di riforma della pubblica amministrazione, ma è apprezzabile che il mondo istituzionale si sia mobilitato per salvare questo ente. E, in tal senso, siamo soddisfatti della capacità di Confindustria Reggio Calabria, tramite il suo presidente Andrea Cuzzocrea, di farsi ascoltare ai tavoli che contano, quelli di Viale dell‘Astronomia. L’assemblea delle Territoriali, a cui hanno preso parte ben tre vicepresidenti nazionali, Mansi, Montante e Lobello, ha recepito la soluzione reggina di ‘emendare’ la proposta di Confindustria al governo prevedendo una deroga per le città metropolitane. E’ un successo di questa governance confindustriale ma anche - conclude Quattrone - un successo della nostra città che finalmente riesce a far sentire la propria voce”.